Personalizzare articoli e pagine con stile

Per personalizzare articoli e pagine con uno stile personalizzato, seguire i seguenti metodi.

METODO 1

Con il Metodo 1 si potrà creare un file denominato style-ID_ARTICOLO.css, al cui interno inserire le proprie personalizzazioni.

Copiare il seguente codice nel file “functions.php”.

Successivamente creare, nella cartella del tema WordPress, un file denominato “style-ID_ARTICOLO.css, sostituendo “ID_ARTICOLO” con il numero dell’articolo da personalizzare (per esempio “style-12.css”); all’interno di questo file inserire le proprie personalizzazioni; di seguito è mostrato un esempio.

Salvare e verificare il risultato.

METODO 2

Con il Metodo 2 verrà creato un text input nel quale inserire il nome di un file CSS e che permetterà di collegare quest’ultimo ad un articolo o una pagina, al cui interno inserire le proprie personalizzazioni.

Copiare il seguente codice nel file “functions.php”.

Successivamente creare, all’interno del tema WordPress, una cartella denominata “css”; all’interno di questa cartella creare un file denominato “custom-style.css” e inserire all’interno le proprie personalizzazioni; di seguito è mostrato un esempio.

Recarsi nel menù articoli o pagine, passare con il mouse sul titolo dell’articolo o della pagina da personalizzare e cliccare su Modifica; subito dopo l’editor di testo del contenuto sarà presente un nuovo box denominato “Nome del file css personalizzato” come da immagine.

box-custom-file-css

Inserire all’interno il nome del file creato in precedenza “custom-style.css”, salvare e verificare il risultato.

METODO 3

Con il Metodo 3 verrà creato un box al cui interno inserire codice CSS per le proprie personalizzazioni.

Copiare il seguente codice nel file “functions.php”.

Successivamente recarsi nel menù articoli o pagine, passare con il mouse sul titolo dell’articolo o della pagina da personalizzare e cliccare su Modifica; subito dopo l’editor di testo del contenuto sarà presente un nuovo box denominato “Custom Css” come da immagine.

box-custom-css

Inserire all’interno le proprie personalizzazioni; di seguito è mostrato un esempio.

Salvare e verificare il risultato.

Conclusioni e considerazioni

Il Metodo 1 permette di creare per ogni articolo o pagina uno style-ID_ARTICOLO.css diverso, quindi è più indicato per personalizzare un singolo articolo o pagina ed evitare di creare diversi style.

Il Metodo 2 permette di collegare un custom-style.css, ad un articolo o ad una pagina, al cui interno inserire le proprie personalizzazioni, quindi è più indicato per personalizzare in blocco più articoli o pagine, e collegare ad essi lo stesso file.

il Metodo 3 permette di personalizzare ogni singolo articolo o singola pagina in maniera unica e diversa in quanto le stesse personalizzazioni possono essere effettuate all’interno del box presente negli stessi articoli e/o pagine.

I commenti sono chiusi